torna su Aree Riservate
trasparenza Banco BPM
X Chiudi


Profilo

Con Regio Decreto del 17 settembre 1871 nasce, come società cooperativa di credito anonima per azioni, la Banca Popolare di Novara. All’origine della sua costituzione vi è l’iniziativa di alcuni esponenti del mondo politico e imprenditoriale cittadino, che si rendono interpreti delle esigenze di erogazione del credito provenienti dal tessuto economico novarese, largamente costituito da artigiani, piccoli commercianti ed agricoltori.

Fin dall’origine la Banca Popolare di Novara ha seguito (ed in molti casi anticipato) il processo di trasformazione dell’economia italiana da paese agricolo a paese industrializzato, estendendo l’articolazione territoriale oltre i confini iniziali, attraverso la diffusione capillare degli sportelli in località piccole, medie e grandi, ovunque si notassero prospettive di proficuo lavoro.

La Banca Popolare di Novara, parte del Gruppo Banco BPM dal luglio del 2007, uno dei principali gruppi creditizi a livello nazionale, oggi rivolge la propria attenzione alle famiglie, ai professionisti e alla piccola e media imprenditoria, attraverso una completa gamma di prodotti e servizi. La Banca Popolare di Novara, oggi come in passato, è impegnata nella promozione di attività finalizzate allo sviluppo socio economico del territorio piemontese e di quello limitrofo.

Per la sezione Investor Relations si rimanda al sito del Banco BPM